Siena (Siena)

RESIDENZA PIAZZA DEL CAMPO

  • Tipologia
    Tipologia Residenze in Città  d'Arte
  • Posti
    Posti 2
  • Camere
    Camere 1
  • Bagni
    Bagni 1

Descrizione

Localizzazione e nota storica
L’appartamento si trova all’interno di uno dei palazzi storici che circondano Piazza del Campo, considerata una delle piazze più belle del mondo e patrimonio mondiale dell’umanità (UNESCO) Palazzo Accarigi, un palazzo nobile appartenuto a una delle famiglie medievali più importanti di Siena, gli Accarigi.
Gli Accarigi fecero parte dei Grandi di Siena e del Governo oligarchico dei IX (1278-1355), formato dalle famiglie più facoltose della città, che fu in carica durante il massimo splendore di Siena nel Medioevo, quando Siena era - a dispetto di Firenze - la principale città Toscana.
Gli Accarigi fecero parte dello schieramento guelfo senese e del patriziato di Siena dal 1753.
Palazzo Accarigi (sec. XIV), detto anche Crocini, è un Palazzo-Torre, di impianto medievale posto in Piazza del Campo.
Il Palazzo è sito tra la Costarella dei Barbieri e via Di Città ed è parte integrante della Torre detta delle Sette Seghinelle (sec. XIII), Torre di cui fino al 1305 era proprietario il nobile Sir Musciatto De Franzesi, banchiere e consigliere personale del re francese Filippo IV, di Papa Bonifacio VIII e di Carlo II di Napoli, (Carlo d'Angiò, detto lo Zoppo). Musciatto è un personaggio nella prima novella del Decamerone, il capolavoro di Giovanni Boccaccio (1313- 1375).
L’entrata è in via di Città, sin dal Medioevo la strada più elegante di Siena e dove si trovano i palazzi storici di maggiore rilevanza.
Il Palazzo è vincolato dalla Sovrintendenza delle Belle Arti.

Descrizione dell’appartamento
L’appartamento, completamente rinnovato e restaurato (2014), è grande 40 metri quadri, con una camera da letto, un soggiorno con una cucina open space dotata di tostapane, macchina da caffè, macchina da caffè all'americana, bollitore, nespresso (per le cialde) e un bagno. Il parquet a listoni in rovere, posato recentemente, attraversa tutto l’appartamento.
Entrambe le stanze hanno una grande finestra con affaccio su Piazza del Campo, sulla mossa (il punto più importante del Palio: la partenza e l’arrivo delle contrade).
Dall’affaccio di entrambe le finestre si gode la vista di tutta Piazza del Campo, oltre che quella suggestiva della Torre del Mangia.
L’appartamento è stato oggetto di un lungo restauro che ha coinvolto la collaborazione dei migliori esperti locali, di varie arti e mestieri (restauro, pittura, decorazione, tappezzeria, antiquariato, ecc.), tutti specializzati nel recupero di ambienti antichi.
Durante i lavori sono stati rinvenuti antichi dipinti, attentamente riportati alla luce. I dipinti si trovano in tutto l’appartamento: sia nei soffitti, sia, a calce, nelle pareti. Particolarmente suggestive sono le grottesche: cupido che cavalca un cavallo alato, draghi buttafuoco e altre suggestive figure antropomorfiche che rappresentano animali fantastici.
L’illuminazione nel soggiorno è stata studiata ad hoc per poter esaltare al meglio gli antichi e originali dipinti sul soffitto. Questa, infatti, è di ultima generazione, ed ha il led nascosto sopra il gesso, che a sua volta circonda tutta la stanza.
Il soggiorno è composto da una zona tv e da una cucina open-space. I mobili sono antichi, la tappezzeria, cucita nel 2014, è pregiata (seta per il rivestimento del divano “Luigi Filippo”, lino per il drappeggio alla finestra e per il rivestimento delle sedie). La tv si trova nel soggiorno.
La cucina open-space (nuova), in rovere massiccio, ha la cappa a vista e dispone di un moderno piano a induzione, un forno e un frigo bar con un piccolo freezer, ed è equipaggiata con tutto il necessario. I rivestimenti sono in pietra di Rapolano.
La camera da letto ha il letto matrimoniale (160X200) coronato da un antico semi-baldacchino circondato da stemmi nobiliari di famiglie senesi; internamente ha una pittura con lo stemma di San Bernardino da Siena (lo stesso stemma si trova nel Palazzo Pubblico di Piazza del Campo). La tappezzeria è pregiata: seta per il baldacchino e per il copriletto, damasco per le tende. Due antichi capitelli fanno da comò con le due antiche abat-jour che completano l’illuminazione. L’armadio, antico, è stato laccato a mano da una decoratrice professionista. Il materasso (nuovo), alto 28 cent., largo 160, lungo 2 metri, è ergonomico e automodellante. Le doghe (nuove) sono in legno di faggio con regolatori di rigidità nella parte lombare.
Le finestre, in entrambe le stanze, sono state sostituite nel 2014 con nuove finestre in legno massiccio aventi i migliori vetri anti-rumore in circolazione di ultima generazione.
Il bagno è fatto con i migliori materiali locali. È interamente rivestito in travertino e botticino lavorati nel senese; anche il lavabo e il mobile dove questo appoggia, sono in travertino. I sanitari sono della serie Londra della Simas. La doccia è in cristallo con un moderno soffione. Nel soffitto ci sono dipinte le grottesche.
Tutte le porte sono state restaurate e ridipinte a mano.
Servizi
Una cassaforte è a disposizione gratuita di chi alloggia.
Un phon.
La connessione internet wi-fi è a disposizione gratuita dei clienti.
Al momento non è stato ancora possibile installare l’aria condizionata perché non è ancora stato trovato un accordo con la Sovrintendenza delle Belle Arti.
L’appartamento si trova al secondo piano (non c’è l’ascensore e ci sono 46 scalini).
In quanto il centro storico è patrimonio dell’UNESCO, per tutelare la zona non la hanno resa accessibile al traffico. Il palazzo, si trova dunque in una ZTL (Zona a traffico limitato), dunque la macchina non può entrare, ma con un taxi si può giungere fin sotto il palazzo.
Il palazzo è vicinissimo, se non accanto, a tutte le più importanti attrazioni turistiche e servizi della città (musei, palazzi, chiese ecc.). Tutto è a portata di mano e in pochi secondi si raggiungono i migliori ristoranti, bar, negozi, librerie, parrucchieri, centri estetici, western-union, banche, profumerie, negozi tipici toscani, fermata del taxi ecc.

  • Internet

Altri servizi

A partire da € 52,00 a notte
Termini e condizioni